Meeting di Lega Piloti 23 – 24 – 25 Aprile 2016: ANNULLATO

lpp logo 200Il prossimo week end lungo, 23 – 24 – 25 Aprile, è in calendario un nuovo Meeting di Lega Piloti Parapendio.

Giovedì 21 Aprile ore 22.30:

Il meeting di questo fine settimana è stato ANNULLATO.

La situazione meteo generale è altamente dinamica: l’inserimento piuttosto violento di una massa di aria fredda nel week-end porta una situazione di instabilità molto elevato, con fenomeni nella giornata di sabato, e uno scompenso barico molto profondo per domenica. Anche per il lunedì, con i limiti di una previsione a quattro giorni, non dà alcuna certezza. In un contesto di questo tipo confermare l’evento ci sembra del tutto inopportuno. Abbiamo quindi deciso all’unanimità per l’annullamento di questo appuntamento.

Ne approfittiamo per ricordare a tutti gli interessati che è sempre possibile candidarsi per ospitare i prossimi eventi di Lega Piloti. A questo link trovate tutte le informazioni e i requisiti minimi necessari. A breve aggiungeremo un elenco delle località che hanno già dato la loro disponibilità.

 

Giovedì 21 Aprile ore 9:

Il contesto non è dei migliori: è prevista un’irruzione fredda importante in grado di influenzare le condizioni sul centro nord nel corso del weekend. Sabato molto instabile con livelli di pressione al nord intorno ai 1004, domenica continua l’afflusso freddo con effetti su Nord-est e Centro, mentre il Piemonte potrebbe risultare protetto con schiarite e assenza di fenomeni, lunedi l’italia sarà ancora interessata dalla saccatura, freddo e fenomeni al nord e al centro.
In sintesi sembra una condizione sfavorevole al volo, una situazione che era già stata anticipata una decina di giorni fa e che ha trovato conferme in questi ultimi giorni. Siamo ancora a mercoledì e le cose potrebbero cambiare (ad es la saccatura potrebbe scorrere più veloce e regalarci un lunedì), ma per ora sono abbastanza pessimista.

L’unica zona pre-allertata per questo week-end è Cavallaria – Santa Elisabetta.

Mercoledì 20 Aprile ore 10:

L’alta pressione che sta caratterizzando questi giorni di bel tempo e alte temperature si sfalderà, lasciando spazio ad una massa d’aria fredda proveniente dalla siberia, portando un notevole abbassamento delle temperature, piogge e addirittura nevicate sulle alpi.
Le previsioni per il fine settimana sono quindi abbastanza nefaste per tutta l’Italia centro-nord, con temporali e vento sostenuto un po’ ovunque. Al momento l’unica zona che potrebbe evolvere verso condizioni di volabilità sembra poter essere il Nord-Ovest, dove potrebbe rimanere più protetto.